Foligno, furto all’Automotive Luxury Point e danni alla struttura di Sant’Eraclio

Rubata auto da circa 43mila euro nella notte tra il 18 e 19 gennaio, probabilmente una ‘banda specializzata’. Due le ‘visite’ dei ladri, intorno alla mezzanotte e alle 5. Indagano i Carabinieri

Furto e danneggiamenti nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio all’Automotive Luxury point di Foligno, in località Sant’Eraclio, dove i ladri hanno portato via un’automobile del valore di circa 43 mila euro e danneggiato alcune altre poste all’interno della concessionaria plurimarche, specializzata nel commercio di veicoli top di gamma, nuovi e usati, di prestigiosi marchi nazionali e internazionali.

I sistemi di sicurezza si sono attivati segnalando un primo tentato furto poco dopo la mezzanotte, in seguito al quale sono giunti sul posto gli uomini della vigilanza privata, constatando i danni alla struttura e alle auto e ripristinando il sistema.

Questo però non ha scoraggiato i malviventi, che sono tornati una seconda volta intorno alle 5 e hanno messo a segno il colpo, riuscendo questa volta a sfondare definitivamente il cancello d’ingresso e portare via l’auto. Sul posto sono stati rinvenuti anche altri due mezzi estranei alla concessionaria, risultati poi rubati e probabilmente usati dai ladri per i loro spostamenti.

Non sono ancora chiare le dinamiche esatte dell’accaduto e il numero dei componenti di quella che si ipotizza possa essere una ‘banda specializzata’. Le indagini sono state affidate alla Compagnia dei Carabinieri di Foligno.