MediaWorld ha aperto a Foligno un nuovo punto di riferimento tecnologico

Il negozio offre agli utenti i sistemi più avanzati, coadiuvati da un supporto professionale di altissima competenza e qualità

di Francesco Castellini

Foligno si conferma una città strategica per l’alta tecnologia. Questo grazie anche al contributo di MediaWorld, che proprio a Sant’Eraclio, in via Madrid 3, ha aperto un nuovo centro vendita. Un punto di riferimento tecnologico che offre agli utenti i sistemi più avanzati, coadiuvati da un supporto professionale di altissima competenza e qualità.

Il negozio, che vanta una superficie di 1.400 metri quadri, è stato realizzato nel rispetto di una politica energetica all’insegna della sostenibilità: con una illuminazione al 100% led ad energia consumata 100% green, proveniente da fonti rinnovabili.
L’area scelta è ubicata a sud della città, nell’area già riconosciuta come zona per gli acquisti. Il negozio, facilmente raggiungibile, è situato di fronte all’uscita dalla Strada Statale Flaminia, nel complesso intorno al Centro Commerciale Piazza Umbra.
Con l’apertura di Foligno MediaWorld accresce la propria presenza in Italia e in Umbria, dove è già presente nei centri commerciale di Collestrada e Terni.

E non a caso i capisaldi del nuovo punto vendita sono consulenza e servizi per tutte le esigenze dei clienti. In questa ottica l’azienda ha speso gli ultimi tre mesi a formare i 23 collaboratori assunti per il negozio.
In questo modo MediaWorld Foligno è in grado di offrire un’ampia selezione di prodotti e servizi, affiancata da una consulenza professionale e dedicata. I clienti possono in questo modo acquistare prodotti preconfigurati pronti all’uso e al contempo avere accesso ai servizi di riparazione smartphone, così come ricevere un aiuto professionale a domicilio per gestire al meglio tutti i dispositivi elettronici acquistati.

Barbara Sacco, chief customer officer del punto vendita MediaWorld di Foligno, ha spiegato, nel giorno dell’inaugurazione, che i nuovi assunti sono stati formati da collaboratori più esperti, così da poter garantire un’ampia selezione di prodotti, preparazione e consulenza dedicata alla clientela.

«L’obiettivo – ha affermato la direttrice del negozio – è quello di fornire una omnicanalità: che significa permettere agli utenti di comprare da MediaWorld sia fisicamente, che online».
Il punto vendita offre la possibilità per i clienti di ritirare l’acquisto sia pagando nel negozio, che nel punto online, grazie ai servizi di “Pick up” e “Pick pay”. Tra i servizi garantiti anche quello della consegna express: che in pratica significa: se si compra entro le ore 14, è possibile ricevere il pacco a casa entro la giornata lavorativa.

«Da un lato lavoriamo per far evolvere l’esperienza online, investendo su logistica e piattaforme tecnologiche, dall’altro rinnoviamo e ampliamo sempre la rete di negozi con nuove aperture, come quella di Foligno» – ha affermato Luca Bradaschia, Amministratore Delegato di MediaWorld.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore allo sviluppo economico della Regione Umbria Michele Fioroni, il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini e l’assessore al Commercio di Foligno Michela Giuliani.

In occasione della grande apertura, fino al primo maggio, è stata data la possibilità di usufruire della speciale promozione “no iva” sui prodotti.