A Città di Castello una delle cinque panchine giganti previste in Umbria

Si trova presso l’agriturismo La Miniera di Galparino e contribuirà a promuovere turisticamente l’Alta Umbria

Tra amici e curiosi, è stata inaugurata domenica 7 agosto a Città di Castello, presso l’agriturismo La Miniera di Galparino, la Panchina Gigante n. 245, una delle cinque previste in Umbria (la n. 248 la si può visitare a Colle Umberto), alla presenza dell’assessore al Bilancio e Ambiente del Comune di Città di Castello, Mauro Mariangeli, e del vicepresidente dell’Assemblea legislativa della Regione Umbria Michele Bettarelli.

Le Grandi Panchine di Chris Bangle, da attrazione simbolo delle Langhe (Big Bench Community Project (BBCP), sono diventate oggi simbolo e motore turistico delle eccellenze artigiane dei paesi in cui vengono posizionate contribuendo a sostenere le comunità locali e il turismo. Un’iniziativa privata finalizzata a promuovere, sostenere e valorizzare il patrimonio paesaggistico, culturale, enogastronomico e di tradizioni dell’Alta Umbria. Un importante passaggio a fini promozionali che garantirà la presenza anche di questo territorio negli itinerari turistici nazionali legati alle Big Bench.