Un altro cacciatore umbro perde la vita

Giovanni Stentella è la terza vittima di caccia nelle ultime tre settimane

Giovanni Stentella è la terza vittima di caccia nelle ultime tre settimane

Ennesima tragedia di caccia in Umbria, muore un noto barbiere 53enne di Narni, Giovanni Stentella. Il cacciatore si trovava con tre amici in Maremma, nella zona di Pitigliano, località Pantano (Grosseto) per una battuta di caccia. Mentre i quattro stavano pranzando sarebbe partito un colpo dal fucile di uno degli amici amici che ha colpito mortalmente Giovanni.

Malgrado il tempestivo intervento del 118 della Asl Toscana Sud-Est, i sanitari giunti sul posto hanno potuto solamente constatare il decesso dell’uomo. Sul caso indaga l’autorità giudiziaria grossetana.

Giovanni era molto conosciuto a Narni dove aveva una nota attività di parrucchiere in via Tuderte. Lascia un figlio di 20 anni. Giovanni Stentella è il terzo cacciatore umbro a perdere la vita nell’arco di tre settimane.