Lavorava alle Acciaierie di Terni per conto di una ditta esterna

Nel tardo pomeriggio di ieri Fabrizio Falcioni, 58 anni residente in zona San Carlo, operaio di un’azienda collegata alle accierie Ast, ha perso la vita in un incidente stradale mentre si recava al lavoro per il turno serale.

Falcioni era alla guida del suo scooter nella zona di Borgo Bovio quando, all’incrocio tra via Romagna e via Ponte D’Oro, si è scontrato con una Hiunday, con alla guida una giovane ternana di 30 anni.

Immediato l’intervento dei sanitari del 118, ma tutti i tentativi di rianimazione sono stati vani. La donna alla guida dell’auto, in stato di shock ma senza ferite, è stata accompagnata in ospedale.

Il magistrato Marco Stramaglia, della Procura della Repubblica di Terni, ha aperto un fascicolo.