Home Economia Dal 15 al 17 settembre degustazioni, iniziative in cantina ed esperienze al...

Dal 15 al 17 settembre degustazioni, iniziative in cantina ed esperienze al calar del sole

0

Dal 15 al 17 settembre degustazioni, iniziative in cantina ed esperienze al calar del sole

Il vino in abbinamento al cibo, all’arte e alla musica: sono le parole chiave dell’edizione alle porte di “Enologica Montefalco – Abbinamenti”, in programma nel bellissimo borgo di Montefalco da venerdì 15 a domenica 17 settembre, evento organizzato dal Consorzio Tutela Vini Montefalco e La Strada del Sagrantino. Protagonisti saranno i grandi vini del territorio di Montefalco e Spoleto, tra gastronomia d’eccellenza, musica e arte. Tre giorni di degustazioni, laboratori, iniziative in cantina ed esperienze al calar del sole. Anche quest’anno, il vino sarà centro gravitazionale e principale connettore di tutte le iniziative inserite nel programma della manifestazione: dall’andare alla scoperta delle cantine fino a incontrare i produttori, autori delle produzioni dei vini di qualità del territorio, sarà occasione di approfondimenti tecnici in perfetto abbinamento con musica, arte e cibo. Tutto questo è Enologica Montefalco – Abbinamenti: un appuntamento a 360 gradi sempre più inedito e diversificato, massima espressione di tutto quello che l’Umbria ha da offrire, dal vino, alla musica, all’arte al cibo.

Tra i momenti centrali di ‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ il banco d’assaggio dei produttori, aperto sabato e domenica dalle 11 alle 19.30 nel Chiostro di S. Agostino, con degustazione libera e vendita diretta, da parte delle cantine, dei vini delle denominazioni Montefalco Doc, Spoleto Doc e Montefalco Sagrantino Docg e degli altri vini prodotti all’interno dei comuni delle DO tutelate dal Consorzio Tutela Vini Montefalco, che vedrà la presenza di ben 25 cantine e oltre 100 etichette in degustazione: Adanti, Agricola Mevante, Antonelli San Marco, Arnaldo Caprai, Az. Agr. De Conti, Benedetti & Grigi, Briziarelli, Cesarini-Sartori, Colle Ciocco, Colle del Saraceno, Dionigi, Fattoria Colsanto, La Veneranda, Le Cimate, Moretti Omero, Napolini, Perticaia, Scacciadiavoli, Tenuta Alzatura – Fam. Cecchi, Tenuta ColFalco, Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono, Terre De’ Trinci, Terre de la Custodia, Terre dei Nappi, Terre di San Felice. Inoltre, accompagneranno i vini con i loro prodotti tipici gli artigiani del gusto, piccoli produttori locali che, insieme ad artigiani e artisti, prendono ispirazione dal mondo del vino: Az. Agraria Castello di Pupaggi, Fattoria Opagna, Fonti di Sassovivo, Forno San Feliciano e il Prof. Luigi Gambacurta.

 

 

 

‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ propone un programma per adulti e bambini come sempre ricchissimo, fatto di enogastronomia, cultura, iniziative esclusive come la ‘Cena e Degustazione con Delitto’, in cui i partecipanti vestiranno i panni di un detective per risolvere un giallo avvincente, in collaborazione con Sarabanda Teatro, venerdì 15 alle 19.30 nel Chiostro di S. Agostino; le emozionanti degustazioni eno-musicali ‘Vino Pop’ guidata dal giornalista Antonio Boco con le storie musicali dei Surd Ensemble in programma per sabato 16 alle 18 e ‘I suoni del Vino’ guidata dal giornalista Jacopo Cossater con il sound designer Ricc Frost domenica 17 alle 11.30, entrambe presso la Sala Consiliare. Il programma continua con ‘Montefalco Terra per il Vino’ degustazioni gratuite alla scoperta delle denominazioni del territorio, lo show sonoro ‘Vino e Musica a Teatro’ Fusion, il suono del violino si fonderà con le vibrazioni musicali contemporanee del dj set, e il banco d’assaggio dei vini del territorio sabato 16 alle 21.30 nel Teatro San Filippo Neri. Stessa location per il cooking show con Gigì Passera (l’altra metà delle sorelle Passera) ‘Bruschette per anime enologiche’ in abbinamento al vino a cura del giornalista Antonio Boco sabato 16 alle 17.

Un evento per tutti: iniziative anche per i più piccoli e le loro famiglie, come la ‘Caccia al tesoro del pirata che soffriva il mal di mare’, un’avventura ricca di sorprese, e ‘PerBacco: che dolce da favola!’, viaggio culinario nel mondo delle favole per piccoli chef e, per i genitori, degustazioni di vino. Appuntamenti dedicati all’arte e alla natura con focus guidati presso il Museo di San Francesco e la passeggiata tra i vigneti e le campagne con la guida escursionistica Cristiano Ceppi. Non mancherà l’abbinamento ai vini Doc e Docg con i piatti speciali nei ristoranti: Coccorone, L’Alchimista, Locanda del Teatro, Olevm e Re Tartù.

‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ non coinvolgerà solo tutto il borgo di Montefalco, le cantine del territorio anche quest’anno ospiteranno un calendario di eventi e l’atteso ‘Aperitivo in cantina al tramonto’ domenica 17 alle 17.30. Come da tradizione non mancherà la Festa della Vendemmia con la sfilata dei carri dell’uva domenica 17 alle 15.

Novità di questa edizione: ‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ non si fermerà neanche in caso di maltempo perché tutte le location sono al chiuso o al coperto. Quest’anno, inoltre, l’evento si presenta con una nuova visual identity in un riproposto disegno grafico che ne mantiene il valore e la storicità del significato della manifestazione. In più, per tutti coloro che amano i dettagli, Enologica viene a casa con te con il nuovo merchandising.

Tutte le attività sono su prenotazione online e fino ad esaurimento posti. Info e prenotazioni su https://www.consorziomontefalco.it/enologicamontefalco/.

Dal 15 al 17 settembre degustazioni, iniziative in cantina ed esperienze al calar del sole

Il vino in abbinamento al cibo, all’arte e alla musica: sono le parole chiave dell’edizione alle porte di “Enologica Montefalco – Abbinamenti”, in programma nel bellissimo borgo di Montefalco da venerdì 15 a domenica 17 settembre, evento organizzato dal Consorzio Tutela Vini Montefalco e La Strada del Sagrantino. Protagonisti saranno i grandi vini del territorio di Montefalco e Spoleto, tra gastronomia d’eccellenza, musica e arte. Tre giorni di degustazioni, laboratori, iniziative in cantina ed esperienze al calar del sole. Anche quest’anno, il vino sarà centro gravitazionale e principale connettore di tutte le iniziative inserite nel programma della manifestazione: dall’andare alla scoperta delle cantine fino a incontrare i produttori, autori delle produzioni dei vini di qualità del territorio, sarà occasione di approfondimenti tecnici in perfetto abbinamento con musica, arte e cibo. Tutto questo è Enologica Montefalco – Abbinamenti: un appuntamento a 360 gradi sempre più inedito e diversificato, massima espressione di tutto quello che l’Umbria ha da offrire, dal vino, alla musica, all’arte al cibo.

Tra i momenti centrali di ‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ il banco d’assaggio dei produttori, aperto sabato e domenica dalle 11 alle 19.30 nel Chiostro di S. Agostino, con degustazione libera e vendita diretta, da parte delle cantine, dei vini delle denominazioni Montefalco Doc, Spoleto Doc e Montefalco Sagrantino Docg e degli altri vini prodotti all’interno dei comuni delle DO tutelate dal Consorzio Tutela Vini Montefalco, che vedrà la presenza di ben 25 cantine e oltre 100 etichette in degustazione: Adanti, Agricola Mevante, Antonelli San Marco, Arnaldo Caprai, Az. Agr. De Conti, Benedetti & Grigi, Briziarelli, Cesarini-Sartori, Colle Ciocco, Colle del Saraceno, Dionigi, Fattoria Colsanto, La Veneranda, Le Cimate, Moretti Omero, Napolini, Perticaia, Scacciadiavoli, Tenuta Alzatura – Fam. Cecchi, Tenuta ColFalco, Tenute Lunelli – Tenuta Castelbuono, Terre De’ Trinci, Terre de la Custodia, Terre dei Nappi, Terre di San Felice. Inoltre, accompagneranno i vini con i loro prodotti tipici gli artigiani del gusto, piccoli produttori locali che, insieme ad artigiani e artisti, prendono ispirazione dal mondo del vino: Az. Agraria Castello di Pupaggi, Fattoria Opagna, Fonti di Sassovivo, Forno San Feliciano e il Prof. Luigi Gambacurta.

‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ propone un programma per adulti e bambini come sempre ricchissimo, fatto di enogastronomia, cultura, iniziative esclusive come la ‘Cena e Degustazione con Delitto’, in cui i partecipanti vestiranno i panni di un detective per risolvere un giallo avvincente, in collaborazione con Sarabanda Teatro, venerdì 15 alle 19.30 nel Chiostro di S. Agostino; le emozionanti degustazioni eno-musicali ‘Vino Pop’ guidata dal giornalista Antonio Boco con le storie musicali dei Surd Ensemble in programma per sabato 16 alle 18 e ‘I suoni del Vino’ guidata dal giornalista Jacopo Cossater con il sound designer Ricc Frost domenica 17 alle 11.30, entrambe presso la Sala Consiliare. Il programma continua con ‘Montefalco Terra per il Vino’ degustazioni gratuite alla scoperta delle denominazioni del territorio, lo show sonoro ‘Vino e Musica a Teatro’ Fusion, il suono del violino si fonderà con le vibrazioni musicali contemporanee del dj set, e il banco d’assaggio dei vini del territorio sabato 16 alle 21.30 nel Teatro San Filippo Neri. Stessa location per il cooking show con Gigì Passera (l’altra metà delle sorelle Passera) ‘Bruschette per anime enologiche’ in abbinamento al vino a cura del giornalista Antonio Boco sabato 16 alle 17.

Un evento per tutti: iniziative anche per i più piccoli e le loro famiglie, come la ‘Caccia al tesoro del pirata che soffriva il mal di mare’, un’avventura ricca di sorprese, e ‘PerBacco: che dolce da favola!’, viaggio culinario nel mondo delle favole per piccoli chef e, per i genitori, degustazioni di vino. Appuntamenti dedicati all’arte e alla natura con focus guidati presso il Museo di San Francesco e la passeggiata tra i vigneti e le campagne con la guida escursionistica Cristiano Ceppi. Non mancherà l’abbinamento ai vini Doc e Docg con i piatti speciali nei ristoranti: Coccorone, L’Alchimista, Locanda del Teatro, Olevm e Re Tartù.

‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ non coinvolgerà solo tutto il borgo di Montefalco, le cantine del territorio anche quest’anno ospiteranno un calendario di eventi e l’atteso ‘Aperitivo in cantina al tramonto’ domenica 17 alle 17.30. Come da tradizione non mancherà la Festa della Vendemmia con la sfilata dei carri dell’uva domenica 17 alle 15.

Novità di questa edizione: ‘Enologica Montefalco – Abbinamenti’ non si fermerà neanche in caso di maltempo perché tutte le location sono al chiuso o al coperto. Quest’anno, inoltre, l’evento si presenta con una nuova visual identity in un riproposto disegno grafico che ne mantiene il valore e la storicità del significato della manifestazione. In più, per tutti coloro che amano i dettagli, Enologica viene a casa con te con il nuovo merchandising.

Tutte le attività sono su prenotazione online e fino ad esaurimento posti. Info e prenotazioni su https://www.consorziomontefalco.it/enologicamontefalco/.

Articolo precedenteConnesi si conferma digital partner della Lube Volley
Articolo successivoFratta Todina: visite guidate, degustazioni e musica nell’ultima tappa di Media Valle Tour