Home Trasimeno Con “Trasimeno per tutti” al via i corsi gratuiti riservati agli operatori...

Con “Trasimeno per tutti” al via i corsi gratuiti riservati agli operatori turistici

0

Il progetto intende creare le opportunità per il turismo accessibile e inclusivo nell’area dei Comuni del Trasimeno

Migliorare l’offerta di turismo accessibile dell’area del Trasimeno da parte degli operatori del settore. Con questo obiettivo continua la formazione gratuita riservata a: personale di contatto addetto all’accoglienza delle imprese turistiche, di trasporto, della ristorazione, del commercio e dei pubblici esercizi, nelle botteghe di artigianato artistico, e dei servizi pubblici (info point turistici e servizi culturali); imprenditori e direttori di imprese turistiche, proprietari delle attività ricettive, ristorative e commerciali, così come i gestori e le figure decisionali che possono scegliere come improntare le azioni future per creare una destinazione accessibile.

I corsi – che prenderanno il via il prossimo 18 ottobre per concludersi il 10 novembre – sono tenuti dalla società incaricata “Village for All”, leader in Italia sul tema “ospitalità accessibile”, e fanno parte del progetto “Trasimeno per tutti”, realizzato dall’Assessorato al Turismo della Regione Umbria in collaborazione con Sviluppumbria, Anci Umbria e Felcos Umbria, Associazione di Comuni per lo sviluppo sostenibile. È finanziato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministro per la disabilità e ha come obiettivo lo sviluppo di un sistema turistico accessibile ed inclusivo del comprensorio del Lago Trasimeno attraverso un intervento sistemico basato sull’approccio del “turismo per tutti”, coerente con la Convenzione dei diritti delle persone con disabilità e che possa essere apripista e modello anche per altri territori della Regione Umbria. Il progetto intende creare le opportunità per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità, anziane e che hanno esigenze specifiche nell’area dei Comuni del Trasimeno.

Il corso prevede alcune giornate di formazione che variano a seconda della tipologia di iscritto ed è possibile aderirvi fino a domenica 15 ottobre 2023 ore 12. La partecipazione agli interventi di formazione è raccomandata a tutti gli operatori del territorio che intendano partecipare ai prossimi bandi per il sostegno economico dell’Ospitalità Accessibile.

 Per eventuali chiarimenti relativi all’iscrizione è possibile scrivere, specificando la richiesta, o chiamare: dott.ssa Valeria Manna – v.manna@sviluppumbria.it; dott. Alessio Dionisi – a.dionisi@sviluppumbria.it; centralino tel. 075/56811.

Tutte le informazioni sul progetto sono reperibili nel sito: www.sviluppumbria.it/-/trasimeno-per-tutti.

Articolo precedenteUsura presente in Umbria, ma ancora poche denunce e dunque difficile da intercettare
Articolo successivoTerni, 19enne trovato in possesso di oltre un etto di hashish: denunciato dai Carabinieri