Sasso lanciato da cavalcavia colpisce auto in transito a Città di Castello

La Polizia di Stato indaga per individuare il responsabile

Lo scorso fine settimana, agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello sono intervenuti in via Moncenesio dove il conducente di un veicolo aveva segnalato di aver subito il danneggiamento della propria auto per via di un sasso, precipitato da un cavalcavia ferroviario.

L’uomo ha riferito che mentre stava transitando sotto il cavalcavia aveva sentito un forte rumore sul tettuccio dell’auto. Dopo essersi fermato per un controllo del mezzo, l’uomo aveva constatato la presenza di una vistosa ammaccatura, poi risultata essere stata provocata da un grosso sasso precipitato dal cavalcavia sovrastante.

Dalle verifiche, gli operatori hanno constatato che si trattava di un sasso compatibile con quelli utilizzati come “fondo” in prossimità dei binari. Dopo aver tranquillizzato il conducente dell’auto, i poliziotti hanno informato delle proprie facoltà di legge.

Gli investigatori del Commissariato di Città di Castello hanno quindi effettuato tutti i rilievi del caso al fine di ricostruire le cause dell’evento e individuare eventuali responsabili.