Narni, nuovo asilo 0-3 anni con i fondi Pnrr

Il Comune di Narni ha ottenuto il finanziamento con fondi Pnrr per la realizzazione di un nuovo asilo 0-3 anni. La struttura per l’infanzia verrà costruita nel giardino interno della scuola “Luigi Valli” allo scalo le cui ampie dimensioni permettono di edificare una nuova struttura. I locali occupati dall’attuale asilo nido, informa il Comune, saranno destinati anche per nuovi servizi alle famiglie e al territorio e assumeranno la denominazione di “Spazio famiglia”.

L’intervento, riferisce sempre l’amministrazione, oltre a fornire una nuova struttura adeguata alle richieste crescenti, nonché a garantire spazi per l’infanzia in assoluta sicurezza, permetterà di riqualificare l’area della scuola media che, mantenendo il suo stato di spazio verde, viene più opportunamente organizzato come area ricreativa e spazio giochi. Il progetto è scaturito da alcune criticità rilevate dall’amministrazione comunale, in particolare perché l’asilo esistente non riesce a coprire la richiesta delle famiglie sia per gli aspetti didattici che per quelli legati ai servizi integrativi per la prima infanzia.

“La nuova struttura – dichiara il sindaco Lorenzo Lucarelli – risponde a criteri di razionalità e funzionalità oltre che ad aspetti pedagogici, con spazi che saranno caratterizzati da grande flessibilità di fruizione. Il Pnrr – sottolinea sempre Lucarelli – ha come obiettivo quello di consentire la costruzione, riqualificazione e messa in sicurezza degli asili nido e delle scuole dell’infanzia e offrire un concreto aiuto alle famiglie, incoraggiando la partecipazione delle donne al mercato del lavoro e la conciliazione tra vita familiare e professionale”.