Economia, presentata un’offerta di acquisto per Alliabox di Narni

Il sindaco Lucarelli esprime soddisfazione per i lavoratori e le produzioni

E’ stata depositata al tribunale di Terni una proposta di acquisto dell’azienda Alliabox di Narni, specializzata nella lavorazione, trasformazione e vendita del cartone ondulato. A darne notizia è il sindaco di Narni Lorenzo Lucarelli che riferisce come durante l’incontro di martedì scorso tra le rappresentanze sindacali unitarie, Slc Cgil e Angelo Rodolfi in rappresentanza della società, lo stesso Rodolfi abbia comunicato la novità.

Tale proposta prevede il riassorbimento di tutto il personale attualmente occupato. Il sindaco Lucarelli esprime soddisfazione in merito alla positiva evoluzione della vertenza nella certezza di un pieno rilancio produttivo. Sempre secondo il sindaco la collocazione geografica dell’azienda narnese, il mercato di riferimento, l’ampia gamma dei prodotti e la flessibilità dei servizi, nonché l’eccellenza delle professionalità, dei prodotti e dei processi di innovazione adottati sono garanzia di un sicuro rilancio.