Vertenza Treofan, assessore regionale Fioroni chiede incontro urgente al Mise

L'assessore Michele Fioroni

L’assessore Michele Fioroni

La Regione Umbria ha chiesto un incontro urgente al Ministero dello Sviluppo Economico con riferimento alla vertenza Treofan. Lo comunica l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Michele Fioroni.

“Il 15 luglio scorso – ha dichiarato l’assessore- si è tenuto un tavolo di confronto convocato dal Ministero dello Sviluppo Economico con i rappresentanti dell’azienda, le organizzazioni sindacali di categoria e il sindaco di Terni Leonardo Latini. In quella sede, a conclusione dell’incontro, si è convenuto che le organizzazioni sindacali predisponessero un’ipotesi di accordo, che la sera stessa è stato messo a disposizione dell’azienda, ma che ad oggi non risulta avere avuto riscontro”.

“Ricordando che la Regione Umbria si è messa a disposizione con la strumentazione di supporto disponibile – ha concluso l’assessore Fioroni – l’urgenza della richiesta, visto il silenzio dell’azienda, è finalizzata a ripristinare le normali relazioni industriali ad oggi interrotte, nell’interesse del sito, del territorio e dei lavoratori”.