Un milione di euro per le piste ciclabili

Al via i lavori per realizzare un percorso di collegamento con la rete regionale di mobilità ecologica Spoleto-Assisi

A Foligno è una delizia e un privilegio poter spostarsi in sella alla bici. E’ l’obiettivo del piano di piste ciclopedonali nel territorio di Foligno predisposto dall’amministrazione comunale. I fondi (complessivamente quasi 4 milioni di euro) provengono dal ‘Piano Città’, dalla Regione Umbria e da Agenda Urbana.

Sono stati recentemente consegnati i lavori per realizzare un percorso ciclabile di collegamento alla rete ciclabile urbana di Foligno con la rete regionale di mobilità ecologica Spoleto-Assisi. L’importo complessivo dell’opera è interamente finanziato dalla Regione e ammonta ad un milione di euro. La durata dei lavori è di 240 giorni lavorativi e l’ultimazione è previsto per giugno 2019. Nei prossimi anni – è stato ricordato – sarà la volta delle piste ciclopedonali (in via Arcamone e in via Fratelli Bandiera), il tratto di via Fiamenga, tra via Santo Pietro e la rotatoria del Rotary.
Saranno realizzate, entro il 2020, la pista che interessa via Grumelli e le opere ciclopedonali di riqualificazione del parcheggio dei Canapè.