Spoleto, perde il controllo dell’auto e finisce contro un albero

Nulla da fare per la donna alla guida, deceduta sul colpo

Tragico incidente a Spoleto.

A perdere la vita a causa di un violento schianto è stata Stefania Tabarrini, 35 anni, residente a Casa Naticchia (Giano dell’Umbria). La donna stava probabilmente tornando a casa dopo il lavoro quando, per cause ancora in corso d’accertamento, avrebbe perso il controllo dell’auto impattando violentemente contro un albero.

Nulla da fare per la 35 enne, deceduta sul colpo. I sanitari del 118, allertati da un automobilista, non hanno potuto fare altro che costatarne la morte.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, guidati dal comandante Aniello Falco, a cui spetta il compito di ricostruire l’accaduto.