Rissa fra africani in via del Macello

Via del Macello come il Bronx. Ormai nel quartiere limitrofo alla stazione di Perugia non si vive più in pace. Fra prostitue e spacciatori adesso si aggiungono le risse. Come quella violentissima scoppiata nel primo pomeriggio di domenica 29 luglio. Protagonista un gruppetto di extracomunitari di colore, presumibilmente africani che se le sono date di santa ragione alla presenza di un paio di donne che urlavano e tentavano in questo modo di sedare gli animi. A fronte di tale casino i residenti hanno chiamato polizia e carabinieri che sono corsi sul posto e hanno in qualche modo sedato gli anini. Sul posto anche un’ambulanza.
Ma intanto la zona rimane “calda” e chi vi abita chiede da tempo un presidio costante per evitare che si ripetano episodi del genere.