Orvieto, carenze igenico sanitarie in un laboratorio di panificazione

I Nas prevedono sanzioni amministrative

 

I militari della Compagnia di Orvieto, unitamente a militari del NAS di Perugia, hanno eseguito, nei giorni scorsi, una ispezione igienico sanitaria presso un laboratorio di panificazione e produzione di prodotti da forno della città.

Nel corso ispezione venivano accertate:

-carenze igienico-sanitarie e strutturali di nr.2 locali magazzino (superficie circa mq.80);

-detenzione, a fini di somministrazione, di kg 150 circa di alimenti congelati di origine animale e vegetali privi delle indicazioni relative alla tracciabilità;

-inadeguatezze delle procedure autocontrollo haccp.

Al termine dell’ispezione i militari del NAS procedevano al sequestro sanitario amministrativo degli alimenti rinvenuti e dei locali magazzino (valore complessivo circa €. 100.000,00, di cui €. 1.500,00 relativo agli alimenti) e alla contestazione di violazioni amministrative per €. 2.500,00.

L’ispezione al laboratorio di panificazione orvietano rientra in un più ampio programma di controlli volti a verificare le condizioni igienico sanitarie dei laboratori adibiti alla produzione di generi alimentari, al fine di salvaguardare la salute dei consumatori.