A Perugia la Madonna Benois di Leonardo Da Vinci

Alla Galleria Nazionale dell’Umbria è arrivata la Madonna Benois di Leonardo da Vinci, proveniente dall’Ermitage di San Pietroburgo, che sarà esposta per un mese nella sala Podiani della Galleria Nazionale dell’Umbria, dal 4 luglio al 4 agosto. “Due giovin par…

 

“Al Santa Maria attese indecenti per i pazienti oncologici”

Il consigliere comunale Armillei lancia un appello al nuovo commissario “Le conseguenze, annunciate a più riprese – dichiara il consigliere comunale della Lega Sergio Armillei – si stanno facendo sentire in maniera sempre più pesante in tutti i reparti dell’azienda…

 

Gubbio, cambia la gestione del canile di Ferratelle

Passa dalla disciolta Comunità Montana Alta Umbria al Comune Il Comune di Gubbio, da ieri 1 luglio, è subentrato nella gestione della struttura del canile comprensoriale di Ferratelle, affidata in convenzione da oltre 15 anni alla Comunità Montana Alta Umbria,…

 

Indagato dirigente della questura di Perugia

Il primo dirigente della Polizia di Stato Giovanni Giudice della questura di Perugia è indagato dalla procura di Caltanissetta, nell’ambito dell’indagine “Camaleonte”. Contro di lui sono state formulate gravi accuse, che vanno dalla corruzione, alla rivelazione di segreto d’ufficio, all’accesso abusivo…

 

Umbria Salute, sono 160 lavoratori in bilico

Il “decreto dignità” prevede assunzioni solo per concorso Ancora problemi per la sanità umbra, ma questa volta riguardano dei lavoratori precari che per troppo tempo non sono stati stabilizzati e che ora rischiano il posto in quanto la legge prevede…

 

Inchieste eclatanti alla Procura di Perugia

Da Concorsopoli a Magistratura Connection, i magistrati perugini chiamati ad indagare su due casi giudiziari che avranno ripercussioni sul quadro politico e sociale Due casi giudiziari eclatanti stanno scuotendo il mondo della politica e della magistratura ed entrambi sono nati…

 

Concorsopoli alla svolta finale

L’inchiesta sanità in Umbria potrebbe essere arrivata ad un punto di svolta. Visto e considerato che gli arresti domiciliari di Gianpiero Bocci, Maurizio Valorosi e Emilio Duca scadono il 10 luglio, si presume che i tempi siano ormai ristretti. I pm…