Guarducci lancia una proposta per la gestione del’Hotel Subasio

Eugenio Guarducci in un tweet lancia l’idea dell’affidamento alla scuola alberghiera

Guarducci lancia una proposta per l’Hotel Subasio.

L’ex assessore alla Cultura e al Turismo lancia una proposta per la gestione e il rilancio del noto albergo di Assisi, dopo che da luglio 2016 erano state sospese le autorizzazioni.

Guarducci punta il dito verso l’Alberghiero affermando che “Un bravo direttore, più la scuola alberghiera di Assisi. Ecco come vedrei la gestione di un gioiello come l’Hotel Subasio. Profitti reinvestiti interamente nel sociale, un’ottima palestra per gli studenti che possono sperimentare concretamente alternanza scuola\lavoro”.

Un’idea affidata ad un tweet che non sembra essere poi così male.

Attualmente la struttura ricettiva è di proprietà della casa di riposo “Andrea Rossi” e, proprio con le elezioni dei nuovi cda, si è tornato a parlare della vicenda. Lo stesso Alessio Allegrucci, nuovo presidente cda, ha ribadito che “la questione deve essere risolta il prima possibile, sia per garantire la migliore assistenza agli ospiti della casa di riposo che per ridonare alla città di Assisi un’eccellenza alberghiera.