Freccia Rossa ad Assisi: la soddisfazione del sindaco Proietti

“Un primo passo che sostiene il cammino verso la ripresa”

Il sindaco Stefania Proietti, appena appreso la notizia dell’eventualità di una fermata del Freccia Rossa anche ad Assisi, ha espresso grande soddisfazione.

“In questo momento così particolare e delicato per la nostra Città – ha affermato il sindaco – con un’economia che sta vivendo una crisi senza precedenti la possibilità che l’Alta Velocità possa arrivare ad Assisi è un primo passo che sostiene il cammino verso la ripresa e accoglie, sperando che si concretizzi, la richiesta avanzata dal consiglio comunale nel 2018”.

Il sindaco ringrazia l’assessore regionale ai trasporti Enrico Melasecche per l’impegno e da parte dell’amministrazione assicura la massima disponibilità a risolvere qualsiasi tipo di problematica di competenza comunale.

“Riuscire a far arrivare il Freccia Rossa ad Assisi – ha concluso il sindaco – significa ripartire con un sostegno non indifferente, significa favorire l’arrivo dei visitatori nella Città che rappresenta da sola un quarto dei turisti in Umbria”.