È in edicola il nuovo numero di Umbria Settegiorni

Interamente dedicato alla Fase 2, con inteventi di Istituzioni, imprenditori e importanti opinionisti

Malgrado le difficoltà causate dal coronavirus, Umbria Settegiorni è riuscita a mantenere l’impegno con i suoi lettori. Il numero in edicola affronta importanti argomenti di interesse internazionale, nazionale e regionale ed è interamente dedicato alla Fase 2, con approfondimenti, inchieste e molte interviste, a partire da quella fatta alla presidente della giunta regionale Donatella Tesei. Ma sono numerosi i personaggi della politica umbra e gli amministratori dei Comuni che attraverso le colonne del periodico si rivolgono direttamente ai propri cittadini.

Umbria Settegiorni affronta anche problematiche relative alla Grande Distribuzione, alla finanza, proponendo faccia a faccia con Iacopo Olivi, presidente Abi Umbria, Maurizio Mariotti di Confindustria Perugia, Luca Bonne di Unicredit.

Come caratteristica del periodico, poi, spazio agli editoriali: in questo numero Vincenzo Scotti e Alessandro Meluzzi.

Inoltre si parla di scuola e dei risultati ottenuti dalla ricerca sul vaccino anti Covid, delle misure adottate dal Decreto legge da 55 miliardi destinati alla ripartenza, dei fondi regionali stanziati dalla Regione Umbria.

Il numero speciale è presente in tutte le edicole dell’Umbria al costo di 2 euro.

 

Le locandine di Umbria Settegiorni