Cristina Colaiacovo favorita alla presidenza della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

L’assemblea dei soci, riunitasi a Palazzo Graziani, ha indicato i suoi 10 membri del Comitato di indirizzoche si aggiungono agli altri ai dieci indicati a marzo da Istituzioni locali, Enti e Ordini professionali.

A questo punto l’organismo è pronto per la nomina del presidente, del Consiglio di amministrazione e del Collegio dei revisori dei Conti della  Fondazione.che con certezza aprirà motivatamente la strada a Cristina Colaiacovo, attuale vice presidente del Cda della Fondazione, figlia del Cavaliere Carlo Colaiacovo, praticamente mente e fondatore della Fondazione (ora a pieno titolo presidente onorario), Cristina dovrebbe succedere all’imprenditore Giampiero Bianconi, attuale presidente.

Questi i 10 membri eletti:

Camillo Bacchi (imprenditore perugino dell’azienda Luigi Bacchi), Nicola Bastioni (Manganelli spa), Alcide Casini (commercialista perugino), Ernesto Cesaretti (già presidente di Confindustria e attuale numero uno di Sase), Cristina Colaiacovo (eugubina, consigliere del gruppo Fianco, attuale vice presidente del Cda e figlia del presidente onorario Carlo Colaiacovo), Francesco Depretis (avvocato perugino), Lucio Lupini (eugubino presidente Confcommercio e dell’associazione Maggio Eugubino), Matteo Minelli (gualdese, Ecosuntek e Birra Flea), Daniela Monni (perugina, officine Monni), Mario Rampini (avvocato perugino, presidente dell’Accademia di Belle arti).

I 10 membri del Comitato indicati nel mese di Marzo

A Marzo Enti e Ordini professionali avevano già indicato i loro 10 nomi per il Comitato. Si tratta di Marco Caprai (imprenditore vitivinicolo di Montefalco, in quota Regione), per il Comune di Perugia Luca Galletti Daniele Moretti, per il Comune di Gualdo Tadino Maurizio Rubboli TittarelliSimonetta Cesari (Diocesi di Perugia), Valerio Sgrelli (Ordine dei medici), Marco Carbonari (Ordine dei notai), Andrea Capaccioni (Università degli studi di Perugia), Stefania Spina (Università per Stranieri), Francesca Benedetti (Camera di commercio).

Il saluto del Presidente Bianconi

Giampiero Bianconi nel salutare quanti hanno collaborato ha affermato “Con le nomine di oggi abbiamo concluso l’iter per la Composizione del nuovo Comitato di Indirizzo. In vista del rinnovo degli organi non posso che ringraziare per l’incarico di presidente che mi è stato affidato e che ho ricoperto per quattro anni con orgoglio, lavorando ogni giorno insieme agli organi per costruire una Fondazione dinamica e al passo con i tempi, avendo sempre come obiettivo principale il benessere della nostra comunità”